(Tempo di lettura: 1 minuto)

Se ti muore un figlio per un incidente piangi contro chi è imprudente.

Se ti muore un figlio per una malattia piangi contro l’apatia.

Se ti muore un figlio per un atto di violenza piangi contro l’acquiescenza.

La morte sbagliata nessuno l’ha mai cercata da sola si è presentata e a mani vuote non è mai tornata.

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.