Appunti di scrittura

In questo spazio, pubblico note, brevi racconti, pensieri e quant'altro mi fa piacere condividere con chi mi segue sul sito o vi arriva casualmente.
E' possibile commentare o votare lo scritto liberamente. I commenti sono moderati e pertanto verranno cancellati quelli che il sottoscritto riterrà offensivi, con link pubblicitari o altro contenuto di parte.
Non è autorizzata la copia o la diffusione dei testi senza esplicita autorizzazione dell'autore.
E' possibile estrapolare brevi frasi indicando l'autore e il link al testo.

(Tempo di lettura: 1 minuto)

Tutte le membra rincasano: è tardi.

Devono ristorarsi dalla fatica, rinfrancarsi dall’usura, acquietarsi dalla lotta.

Un giorno è finito, mentre un altro si prepara, misterioso e imperscrutabile domani, come oggi, come ieri.

Tutte le membra rincasano: segnano il tempo.

Commenta (0 Commenti)
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
(Tempo di lettura: 1 - 2 minuti)

Se Massimiliano avesse voluto fissare con una data, l’inizio delle sue inquietudini, sicuramente sarebbe coinciso con quella della sua nascita, se avesse voluto rappresentarla con una forma, sarebbe stata una sfera in cui dover stare forzatamente rannicchiato.

Con il passare degli anni nessuna di esse era scomparsa.

Commenta (0 Commenti)
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
(Tempo di lettura: 1 minuto)

La vita è tutta una lotta, se la vuoi superare devi accettare di lottare. Nella lotta non importa se stai sopra o stai sotto, l’importante è che non smetti mai di lottare, perché le parti possono invertirsi o il tuo nemico non riuscire a completare lo scontro per stanchezza, perché troppo sicuro di vincere, per pietà.

Commenta (0 Commenti)
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
(Tempo di lettura: 1 minuto)

La scrittura è una morte serena.

Mi risuona in testa come una garanzia, una certezza che tra le tante morti possibili potrebbe essere la migliore.

Quella dove consegni il corpo all’infinito, libero e ripulito dai tanti orpelli aggiuntisi inutilmente negli anni della vita.

La scrittura è vita, la morte è il fine della vita.

Commenta (0 Commenti)
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
(Tempo di lettura: 1 minuto)

Le cose commosse dalla luna non piangono lacrime, ma splendono nel buio della sua luce.

Le cose commosse dalla luna non si vedono di giorno, perché il sole le scioglie con il suo calore.

Commenta (0 Commenti)
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
(Tempo di lettura: 2 - 4 minuti)

Andrea era un bambino all’apparenza felice, come lo erano i suoi coetanei nell’età della spensieratezza e delle quotidiane esplorazioni nel misterioso mondo che li circondavano. Giorno dopo giorno assimilava nuove cose, cercando di sopravvivere alle novità meno gradevoli, che tentava di riadattare alle sue esigenze, sperimentando volta per volta le migliori soluzioni.

Commenta (0 Commenti)
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
(Tempo di lettura: 2 - 4 minuti)

Una sera d’agosto mi trovavo sulla passeggiata del lungomare con il mio amico Stripponzone. Non crediate sia un soprannome, si chiama proprio così. Aveva fatto fare delle ricerche per capire da dove derivasse il suo bizzarro cognome, e la scoperta lo sconvolse a tal punto da convincerlo a presentarsi come faceva James Bond: Salve, mi chiamo Stripponzone, Carlo Stripponzone.

Gli avevano certificato che il suo cognome discendeva da una gloriosa famiglia di Re Etruschi e così ne andava molto fiero.

Commenta (0 Commenti)
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva