Vincenzo Di Giacomo

autore indipendente

Carmen

Carmen

ISBN-1519223773

«La guardai mentre si allontanava e, come sempre, sperai si voltasse per un ultimo saluto. Svoltando l’angolo, girò il viso nella mia direzione e rapidamente allungò una mano, salutandomi.

Avevo il cuore a mille anche io. In fondo cosa era un saluto se non un atto di cortesia? In quel caso, però, era tanto, era tutto. Rimasi a guardare le cime degli alberi e ripensai agli uccelli. Tra breve sarebbero entrati a frotte nel fogliame, per uscirne poco dopo alla ricerca di cibo. Dovevano imboccare i nuovi nati. Il processo della vita era in fase avanzata, bisognava solo attendere che diventassero abbastanza adulti da spiccare il volo verso la loro vita.

Forse anche io avevo fatto la stessa cosa con Carmen, l’avevo imboccata di vita e ora stava preparandosi a spiccare il volo».

Quando due persone si incontrano e si innamorano, le loro vite iniziano un nuovo cammino allo scopo di fondersi in un futuro condiviso.

Carmen e Fabrizio vivono un’intensa storia in cui s’intrecciano amore e speranza, trascinandoli in uno sconvolgente turbinio di emozioni che, tuttavia, nessuno dei due riuscirà a penetrare fino in fondo.

Questa è una storia che potrebbe sembrare vera, ma non lo è, anche se non è frutto di fantasia.

 

- Tatiana Vanini di Librierecensioni.it -

Un libro di sentimenti e di profondità, di amore e di dolore.

"Carmen", arriva dritta al cuore del lettore grazie alla scrittura dell'autore, capace di cancellare la realtà per immergere nella trama, tenendo alta la tensione, l'interesse e la voglia di scoprire e capire.

Attraverso l'io narrante di Fabrizio viene raccontata una storia dove la protagonista indiscussa è lei, Carmen, una donna matura ed affascinante, dai comportamenti non facilmente inquadrabili che fanno sorgere spontanea una domanda in chi legge: chi è Carmen? Cosa la tormenta? È una vittima oppure una complice, una personalità disturbata dalla mente fragile e ferita?
L’autore affronta, trattandoli con la debita cura ed attenzione, temi delicati e vari.

L'interesse tra uomo e donna, le interazioni faccia e faccia e quelle mediate dallo schermo rassicurante di un PC o di un telefono, attraverso le chat dei social che, prive del giudizio dello sguardo dell'altro, permettono comportamenti più liberi e disinibiti.

Da qui si scende più in profondità, nel mondo dei crimini contro le donne, della prostituzione virtuale tramite webcam e quella reale, carnale. Un mondo sordido, svilente, un mercato che spesso è manovrato dietro le quinte da altri, diversi da chi vende piacere col proprio corpo. Uno spunto che permette allo scrittore, e al lettore con lui, di indagare nei meandri dei rapporti di potere tra chi plagia e ne beneficia, e chi subisce e si auto convince di essere consenziente, felice addirittura della scelta fatta, consapevole e fiera dell'autonomia così raggiunta.

La psiche umana è un mondo complesso, così vicino da essere parte di noi eppure a noi completamente alieno, misterioso, sfuggente. Un equilibrio forte e delicato insieme, che può sbandare sotto gli urti della vita con conseguenze imprevedibili.

C'è amore in "Carmen", un amore puro, capace di andare oltre le difficoltà, di restare accanto, sorreggendo e tendendo una mano in aiuto, in maniera gratuita, un vero dono di cuore. Ma a volte l'amore non basta e l'impegno non serve, perché non tutti possono essere salvati, e chi ama, in certi casi, è anche colui che acuisce il problema.

Un libro costruito con perizia magistrale, incantevole e triste, accattivante e feroce, per una finestra su un mondo senza arcobaleni.

Scarica un estratto
del romanzo

I miei libri in formato cartaceo e per Kindle solo su Amazon e siti online.
Non ci sono nelle edicole o librerie.
Per ePub, Mobi e Pdf, scrivete Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta